PAROLE IN RIDDA
Bergamasca d’origine, Anna Aresi risiede negli Stati Uniti e lavora come traduttrice freelance, editor e insegnante. Ha tradotto dall’inglese autori e autrici come Forrest Gander, Carol Aymar Armstrong ed Ewa Chrusciel. Nel marzo 2021 la sua traduzione dal russo di Trincee scavate in cortile di Anna Achmatova ha vinto, per l’italiano, il concorso internazionale “Scrittori dell’età d’argento scrivono sulla guerra”, indetto dalla Biblioteca della letteratura straniera e dall’Istituto della traduzione di Mosca. Da sempre un’avida lettrice, ha scoperto l’affascinante mondo della letteratura per l’infanzia grazie e insieme ai suoi figli, e sta ora traducendo alcuni albi illustrati nella speranza di farli conoscere ai lettori italiani.

Potete scoprire di più sul lavoro di Anna qui. Qui invece trovate il suo blog Young Multilinguals (in inglese), rivolto a genitori ed educatori di bambini e bambine plurilingui. Anna gestisce anche un gruppo Facebook dedicato al plurilinguismo e alla lettura, Piccoli lettori multilingui/Young Multilingual Readers.