I film di Hayao Miyazaki sono stati una scoperta adulta che mi ha incantato. A partire da Nausicaa fino… a non fermarmi più, i lungo metraggi, prodotti dall’artista giapponese e poi dal suo team, continuano ad affascinarmi per la capacità di cogliere le sfumature dell’umano, che non è mai bianco o nero, per l’onestà di fronte a grandi temi della vita come la morte, la malattia, il dolore, per la centralità di valori come l’umanità, la compassione, la pietà.

Il passo successivo è stato andare alla ricerca delle fonti dietro ai film che, forse per la prima volta nella mia vita, si sono rivelate non migliori dei film. O meglio, si dice di solito che i film riducono e deludono i grandi appassionati dei romanzi: nel caso invece dei film dello Studio Ghibli è riduttivo parlare di adattamento cinematografico, perché i film sono spesso rielaborati da Hayao Miyazaki e dagli altri sceneggiatori e registi fino a diventare un’altra cosa, spesso più sfaccettata e ricca. Ricercare le fonti letterarie, in questo caso, si trasforma in un lavoro filologico interessante che cerca di carpire quali siano gli elementi che hanno colpito l’immaginazione dell’artista giapponese e del suo studio e che quindi si rintracciano tra i mille fili narrativi che poi i diversi film intrecciano.

Ecco 10 storie sulle quali sono nati 10 film celeberrimi dello Studio Ghibli.

1. Eiko Kadono, Kiki consegne a domicilio, Kappalab – Kiki consegne a domicilio

8. Ursula K. Le Guin, La saga di Terramare, Mondadori – I racconti di Terramare

9. Yakumo Koizumi, Principesse e Mononoke, Kappalab – Principessa Mononoke

10. Miyazawa Kenij, Allarme allarme, Giunti – Pom Poko

Commenti
19 Settembre 2021
Maria

siamo in 2!!! anzi credo molti di più!

19 Settembre 2021
Gabriela

Grazie !!! Salvo tutto perché super , adoro i suoi film sono capolavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.