Quando si tratta di scienza le risposte possono essere interessanti domande celate. Su questo meccanismo interlocutorio si basa il libro Le nuvole sono pesantissime: una raccolta illustrata di 41 curiosità a sfondo scientifico.

Riassunte in poche righe troviamo descritto succintamente un fatto:

«Le nuvole sono pesantissimi. Una nuvola di medie dimensioni pesa all’incirca come 100 elefanti»

«Se potessimo annusare la nebulosa Sagittarius B2, scopriremmo che profuma di lampone»

«Point Nemo è una zona dell’oceano che rientra tra i poli dell’inaccessibilità della Terra. Se ti trovassi in questo luogo, gli esseri umani a te più vicini sarebbero gli astronauti della ISS»

Curiosità, esperimenti eclettici di cui sfugge l’utilità (perché mai qualcuno ha provato a dare da mangiare alle formiche facendo loro ascoltare musica rock?!), fatti scientifici ed evidenze vere (!) ma di cui sfugge l’utilità. Una carrellata di notizie capaci di destare molte domande, pensieri, ma anche dubbi: cosa sono i poli dell’inaccessibilità della Terra? Come è possibile che i pianeti producano delle melodie? Davvero la stella BPM37093 ha un nucleo formato da un enorme diamante? Davvero l’acqua presente oggi sulla Terra è la stessa di milioni di anni fa?

Le immagini accompagnano con chiarezza figurata l’originalità del contenuto del testo.

Un libro interessante, che forse avrebbe potuto osare un poco di più per indicare la strada da imboccare per uscire dal libro nella direzione giusta per la ricerca, ma che comunque rimane una raccolta di risposte-domande provocatorie e incuriosenti.

Per ragazzi dagli 8 anni.

Le nuvole sono pesantissime Valentina Bolognini 96 pagine Anno 2020 Prezzo 16,00€ ISBN 9791280289025 Editore Piè di mosca
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *