Ci sono cose la maestra non dirà mai ai suoi alunni? Mai… davvero c’è qualcosa che un insegnante non dirà MAI?

Tutto ciò che la maestra non ti dirà mai… di Noé Carlain e Ronan Badel è un libro spiritoso e scanzonato che raccoglie una galleria di situazioni improbabili e divertenti che in un mondo “al contrario” vedremo realizzarsi in una classe di scuola primaria.

Il titolo-domanda introduce tutte le dichiarazioni che appaiono su ogni pagina successiva:

«Continua a masticare la tua gomma. Quando hai finito attaccala sotto il banco»

«I due chiacchieroni là in fondo, parlate più forte, mi piace!»

Il libro è tutto da ridere per lo scarto imprevedibile che i piccoli lettori colgono tra ciò che sanno o immaginano della scuola e la rappresentazione della maestra e della classe: i bambini sono impegnati a rompere finestre a pallonate - rigorosamente arbitrati dalla maestra -, cantano ninnananne al compagno che vuole dormire mentre la maestra gli rimbocca le coperte, si impegnano a strofinarsi le teste in modo da passarsi i pidocchi…

Gli argomenti toccati sono cari e noti a chiunque abbia frequentato una classe di scuola primaria: i lanci delle gomme, le urla, le lamentele per la mensa, la ricreazione che finisce troppo presto, le gomme da masticare…

Le immagini, che focalizzano l’impegno di maestra e classe nelle situazioni più assurde, fanno sganasciare.

Ci aspetteremmo però che - abituati ad una letteratura “scolastica” un po’ moralista -, dopo un fuoco di fila di situazioni esilaranti che fanno ridere e sorridere senza contegno, l’autore ci propini una frasetta in cui dichiara di aver scherzato e che no, non esiste il premio per il dettato con più errori di ortografia… invece il finale è spiazzante, perché non nega niente:

«Ma ciò che una maestra non dirà mai, proprio mai è:

Domani rimanete a casa, mi piace stare in classe da sola!»

Come a dire la certezza è solo una: la maestra vi vuole in classe con lei (!), per la sfida alle immersioni nelle pozzanghere rimane comunque uno spiraglio di possibilità…

In un secondo anno che incomincia con la possibilità incombente di DAD, quarantene… che lo stare insieme sia un valore fondante è importante ripeterselo: MAI da soli!

Buona scuola!

Che sia spassosa ed divertente, perché la scuola è anche questo

Tutto ciò che la maestra non ti dirà mai Noé Carlain - Ronan Badel 32 pagine Anno 2017 Prezzo 11,00€ ISBN 9788865321881 Editore La Margherita
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.