Chi guida…Di libri sulle automobili, i camion, i trattori, le navi, i treni non se ne ha mai abbastanza, almeno a casa nostra, sebbene i libri che affrontano l’argomento siano per lo più banali o noiosi (almeno per me): questo è un super camion con questo, questo, questo… In realtà di albi descrittivi ce ne sono molti e Saverio mostra di apprezzarli, per cui prometto di parlarvene, ma oggi vi mostro invece il tentativo di rielaborare il solito insieme di automezzi e renderlo un po’ più narrabile, un po’ più godibile.È Si parte! dell’illustratore belga Leo Timmers, già da noi apprezzato per uno strano sottomarino superaccessoriato.In questo albo pensato per i bambini più piccini (2-3 anni), ma ancora ben apprezzato dai più grandicelli (Saverio cinquenne compreso!), il testo è essenziale, ma simpatico: «Chi guida… l’autopompa dei vigili del fuoco?». Le illustrazioni sono organizzate in modo da mostrare sulla sinistra un serie di probabili e improbabili guidatori e sulla destra una precisa riproduzione di un automezzo, mentre nella coppia di immagini seguenti troviamo sulla sinistra la soluzione dell’enigma, seguita da un’onomatopeica riproduzione del rumore, e sulla destra il mezzo in corsa. Le sequenze si rincorrono: i personaggi strappano sorrisi e risate, i mezzi di trasporto affascinano per i particolari, il piccolo enigma costringe gli ascoltatori all’attenzione e la possibilità di mimare, rombando e rumoreggiando, coinvolge nella lettura anche i meno appassionati.

Il testo possiede tutti i requisiti fondamentali per creare una elettrizzante esperienza di lettura ad alta voce. La domanda aperta «Chi guida…» permette, inoltre, in una lettura più intima, di soffermarsi sui personaggi immaginandosi storie tra le più disparate (ma il coccodrillo in completo di pelle rossa, cosa guiderà mai?!) :D

Il talento illustrativo di Leo Timmers, capace di riprodurre la plasticità dei vari mezzi, le diverse superfici dei materiali e la lucentezza dei riflessi, dona alle auto, agli aerei, al trattore quella verosimiglianza che affascina anche i più appassionati. La staticità delle figure immortalate come in un fermo immagine lasciano in sospeso la domanda rivolta agli ascoltatori.

Un ottimo compromesso per mamme non proprio appassionate di mezzi di trasporto con pargoli che invece non possono farne a meno.

Si parte!
Leo Timmers 

32 pagine
Anno: 2012

Prezzo: 6,50 €
ISBN: 9788862581615

Clavis editore
Anobii

Commenti
8 Luglio 2016
Libri sui mezzi di trasporto – Scaffale Basso Scaffale basso

[…] Ci sono i libri per i più piccini, che rinomatamente amano fare «brum brum» e che sgranano gli occhi davanti alle ruote giganti, al movimento e ai colori. Spesso in questa fascia d’età “libri sui mezzi di trasporto” significa libri gioco: libri con cui giocare, da tirare, con le alette… (Macchine, Dov’è il mio camion?, Dov’è il mio trattore?, Pronti, partenza, via!) oppure filastrocche o testi di immediato coinvolgimento a tema motori come Si parte!. […]

3 Gennaio 2016
Maria

Ciao! Conosci un libro che non è famosissimo: bello vero! Hai ragione la possibilità di interazione è un suo punto di forza!

1 Gennaio 2016
Davide

Ahah grande libro, piace tantissimo! Consente anche una certa interazione con bambini che sarebbero troppo piccoli per seguire la trama di una storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *