Keiko Ichiguchi, Mamma, questa è l’Italia!, Kappalab edizioni

Questo fumetto è senza dubbio rivolto ad un pubblico adulto, ma ho pensato di parlarvene perché a mio parere affronta un argomento estremamente interessante: come ci vedono gli stranieri e le persone che appartengono a culture differenti? Cosa non capiscono di noi? Cosa li disturba? Cosa strappa loro un sorriso? Keiko, famosa fumettista giapponese trapiantata in Italia per amore (dell’illustrazione e di Andrea), racconta spassionatamente e con molta ironia tanti episodi della sua vita in Italia e le differenze con il Giappone. Dalla cucina, al servizio sanitario nazionale, dagli orari dei negozi, alle vacanze in Agosto, dal viaggiare da soli, ai gesti scaramantici. Questo diario di vita, scandito in episodi spassosi, ci mostra un’Italia per noi scontata, ma che scontata non è per tante persone.

La lettura ad un pubblico di ragazzi non è sconsigliata, anzi alcuni spaccati secondo me potrebbero risultare ai loro occhi esilaranti e molto istruttivi, forse però alcuni temi potrebbero non essere per loro interessanti.

Per adulti.

Mamma questa è l'Italia! Keiko Ichiguchi 176 pagine Anno 2019 Prezzo 15,00€ ISBN 9788885457232 Editore Kappalab
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.