Passa Gesù. È questo il titolo del libro che Silvia Vecchini e Antonio Vincenti hanno curato per la San Paolo e dedicato agli incontri che Gesù fece nella sua vita. Alla costante ricerca di qualche albo illustrato interessante che racconti semplicemente della storia di Gesù, qualche mese fa mi sono imbattuta in questa serie (I pittori raccontano) che, attraverso le opere di artisti famosi, narra episodi della vita di Gesù. Questo volume mi è sembrato arrivare al momento giusto perché molti degli incontri più importanti e travolgenti selezionati corrispondono poi a quelli che, settimana dopo settimana, accompagnano tutti i fedeli attraverso le settimane della Quaresima (troviamo la Samaritana, il cieco nato, Lazzaro e la folla della domenica delle palme) fino ai giorni della Pasqua.

La struttura del testo è molto semplice: sono raccontati 14 episodi, per ciascuno dei quali si trova il testo biblico sulla pagina di sinistra accompagnato dalla riproduzione di un’opera artistica sulla pagina di destra. Nella coppia di pagine successive, si trovano poi alcuni dettagli estrapolati dal dipinto che vengono commentati o approfonditi da blocchi di testo. Conclude il volume un breve sommario degli artisti e delle opere.

Il fine di quest’opera non è artistico, ma prevalentemente culturale e devozionale: «Attraverso bellissime immagini, il libro descrive come la presenza di Gesù riempia di significato ogni gesto e ogni luogo… Gesù passa scrivendo una storia nuova perché tutti possano leggervi l’amore di Dio per gli uomini».

La selezione degli episodi neotestamentari è ben fatta e significativa: si parte dall’incontro di Gesù dodicenne con i sapienti del tempio e il suo battesimo, per poi passare attraverso gli anni della sua predicazione (l’incontro con i primi apostoli, con Matteo e poi con la Samaritana, Maria, Marta, Lazzaro, il cieco nato, la folla…), fino alle ultime cinque tavole dedicate alla passione, morte e resurrezione. I testi sono spesso dialogati, tagliati per facilitare l’ascolto, eppure completi e compiuti e da soli bastano ad introdurre i bambini più piccoli alla narrazione della storia di Gesù, destando curiosità e partecipazione.

Gli artisti sono tutti medievali e molto noti (Duccio da Buoninsegna, Beato Angelico, Giotto, Pietro Lorenzetti…) con quattro sole eccezioni (Pinturicchio, Marco Basaiti, Annibale Carracci e Moretto da Brescia). È normale eppure incredibile vedere come l’iconografia e la rappresentazione medievale sia perfettamente comprensibile ai bambini e come l’arte in generale li affascini: artisti e bambini parlano la stessa lingua e non c’è quasi bisogno di spiegare perché la veste di Gesù sia innervata d’oro.

Le pagine di approfondimento sono, a mio parere, migliorabili sia a livello grafico (un po' pesante e disordinata l'impaginazione) che a livello contenutistico. Infatti i riquadri di testo offrono approfondimenti artistici interessanti (il significato simbolico dei colori o degli oggetti rappresentati, i significati legati alla posizione delle figure o la focalizzazione di dettagli che potrebbero sfuggire – più agli adulti che ai bambini, in verità!) e spunti di riflessione che però, in parte, ripetono esattamente quanto si è letto poco prima nel testo.

Il percorso porta fino alla resurrezione e quindi ha una coerenza nella sua interezza. Il testo è però pensato per essere letto principalmente e facilmente a puntate, anche solo un episodio a settimana, magari seguendo proprio il tempo della Quaresima.

Saverio ha mostrato molto interesse per questo libro, ponendomi domande non scontate e profonde. Come ogni bambino è rimasto rapito dall’umanità prepotente dei gesti di Giotto (è davvero commovente l’episodio di Pietro che vuol farsi lavare il capo oltre che i piedi!), ha letto con trasparenza i sentimenti e le reazioni dei discepoli e dei miracolati, si è quasi commosso con me di fronte a Maria Maddalena che lava e asciuga con i suoi capelli i piedi di Gesù: «le sono perdonati i suoi molti peccati, poiché ha molto amato». Che sguardo!

Nei prossimi giorni ci faremo accompagnare attraverso i giorni intensi del triduo pasquale da questo libro: «quando passa Gesù […] tutti sono chiamati a fare scelte importanti e per ciascuno c’è una parola di speranza», lo auguro anche a voi!

Passa Gesù Gruppo Sicomoro (Silvia Vecchini,  Antonio Vincenti) 64 pagine Anno 2008 Prezzo 14,00 € ISBN 9788821562143 Editore San Paolo
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.