Immaginare che le proprie bambole prendano vita è un po’ il sogno di ogni bambina, no? Per far sì però che le avventure della propria paladina di pezza diventino un’avventura coinvolgente per ogni lettore c'è bisogno di una scrittura capace. Ci riesce con naturalezza Chiara Carminati, poetessa, che sceglie per la sua narrazione una bambola celebre, ma probabilmente sconosciuta ai più: Augusta Snorifass. 

Augusta è una figurina di carta nata dalle mani di Hans Christian Andersen che «realizzò Augusta Snorifass nel 1860 come regalo per la figlia del pastore Amalie Madelung e creò anche una collezione di vestiti per la bambola. La sua testa è una foto ritagliata, e le è stato dato un guardaroba completo in 44 pezzi costituiti da vestiti, camicette, giacche, gonne, sottovesti e accessori sotto forma di grembiuli, scialli e sciarpe. Gli abiti sono fatti di carta vetrata, marmorizzata e moiré e da una varietà di fonti, tra cui le copertine dei libri degli inni. Su alcuni dei vestiti, Andersen ha disegnato piccole cinture e bottoni, mentre altri sono decorati con piccoli nastri e ornamenti da scatole di cioccolatini».

L’autrice si appropria di questa piccola affascinante storia privata per farne una raccolta di racconti e di avventure che rende magicamente vivi i dettagli reali di questa storia: Augusta Snorifass, appunto.

Augusta, bambolina di carta, infatti diventa la protagonista di 8 storie per quattro stagioni, mantenendo la sua natura “cartacea” e il suo amore per i vestiti. Il mondo immaginato è a metà tra le storie di elfi e gnomi del bosco, tra il mondo incantato dei piccoli Sgraffignoli e il bosco accogliente delle saghe inglesi di Boscodirovo e Beatrix Potter, ma ha anche qualcosa dei grandi romanzi ottocenteschi con eroine moderne in un mondo di trine. Augusta si caratterizza per il suo piglio intraprendente e pratico, ma anche per una certa vezzosità che il suo ampio guardaroba testimonia e  Chiara Carminati non dimentica, soffermandosi con dovizia di particolari sulla natura diversa e unica delle carte dei meravigliosi abiti della protagonista.

La piccola bambolina, come spesso accade, è l’eroina femminile di un mondo quasi totalmente maschile, una compagnia di amici diversi che si accompagnano lungo tutto il corso dell’anno. Dalla riparata ed accogliente soffitta, alla residenza estiva nel bosco, Augusta vive avventure di quotidiana straordinarietà: dalla gita in barca con l’amico Kasper il soldatino di piombo, al vin brulè, dal ballo delle ombre con lo scoiattolo Pit Persen, alle lettere con i doni di Natale, dal salvataggio vertiginoso dei vestiti in groppa al fido amico Callisto il corvo, alla ricerca del topolino sperduto del labirinto insieme al vecchio papà topo Radisson.

Il potere magico di Augusta sta tutto nelle sue forbicine dorate, custodite nella sottoveste e inforcate all’occorrenza, strumenti capaci di trasformare la carta in meraviglie, ma anche di servire da abili e sferzanti armi di difesa. Cura, attenzione si uniscono a coraggio e determinazione con armonia: il contrasto tra la leggiadria della carta di cui è fatta e la tempra mai scoraggiabile della bambolina è metafora assai calzante di una femminilità, certamente ispirante.

Le brevi storie si leggono di gusto, per la precisione esatta che spesso i poeti sanno dare alle parole delle loro prose, per la scioltezza di una sintassi equilibrata e per le trovate narrative note (in letteratura) e quasi fiabesche, ma non per questo banali. Le diverse avventure legate ma indipendenti offrono stralci di una vita che si riesce a percepire come ampia e articolata e che lascia molto spazio alla immaginazione personale. 

Davvero geniale l’idea di affidare le immagini ad una artista che proprio con la carta e il ritaglio della carta fa meraviglie. Clementina Mingozzi infatti rende teatrali e matericamente palpabili Augusta, il suo guardaroba e i suoi amici. Le immagini si trasformano paradossalmente quasi in istantanee reali.

Un libro ideale per lettori dagli 8 anni!

Augusta Snorifass Chiara Carminati - Clementina Mingozzi 128 pagine Anno 2018 Prezzo 16,00 € ISBN 978880468702 Editore Mondadori
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.