Image
Top
Menu
1 maggio 2015

Viva la mamma!

Oggi è la festa del lavoro! E con San Giuseppe festeggiamo uno dei lavori più impegnativi che c’è: fare la mamma.

Questa la selezione dell’anno scorso, ma tra qualche giorno avrete anche una top ten aggiornata!

_________________________________

Quest’anno sono già pronta: non vedo l’ora di ricevere poesiole, regali e baci a volontà 😀

Nel frattempo ecco i nostri 10 libri preferiti, dedicati al tema “mamma”.

Tra i libretti da godersi con i piccini, piccini, piccinissimi Mamma cannibale Dieci dita alle mani, dieci dita ai piedini: per spupazzarsi, coccolarsi e smanciucchiarsi i propri pargoli.

La mamma di Spotty. Un classico indimenticabile per generazioni di bambini piccolissimi: c’è un cartonato proprio dedicato al tema Spotty vuole bene alla mamma, ma sono assai più godibili le avventure con le alette, dove la mamma è sempre presente!

Un libro con i buchi per i bimbetti più piccoli, essenziale, a partire dal titolo: La mamma.

E se non trovo più la mia mamma? Una storia di attesa e di questioni essenziali: come si fa a vivere senza la mamma? I tre piccoli gufi.

E se un giorno mi perdo? Dov’è la mia mamma? Indimenticabili i successivi tentativi della scimmietta sperduta di descrivere la sua mamma.

Evviva le mamme normali a cui ogni tanto scappa anche un urlo: ma dovete proprio tirarcelo fuori 😉 Urlo di mamma.

Giochiamo a nascondino? Un classico gioco ambientato in una giungla verdeggiante, con una paziente mamma che si presta: Gin-Gian nella giungla.

IMG_2265_modificato

La mamma in questo libro è invisibile, ma ogni madre era in prima fila Quando sono nato. Un candido e delicato percorso sensoriale per ripensare a quei momenti miracolosi.

Nello scaffale di qualsiasi mamma non deve mancare Cuore di mamma: perché solo una mamma può capire certe cose.

Perché «il cuore della mamma non è solo un muscolo che batte di continuo. È un luogo magico dove succedono cose straordinarie…»

Lascia un commento