Image
Top
Menu
4 luglio 2016

Case delle vacanze #unavaligiadilibri

Le vacanze degli animali è la versione estiva de Le case degli animali, fortunatissimo albo di Marianne Dubuc. La possibilità di sbirciare curiosamente nelle case altrui risponde probabilmente ad un sopito bisogno di conoscere l’altro: la casa è una privilegiata manifestazione dell’identità dei suoi abitanti. Pur senza dire niente le case raccontano storie infinite. È su questa intuizione, a cui l’autrice aggiunge la figura del postino, persona familiare, custode di segreti, che si basa il successo del primo albo. Lo stesso binomio (case-postino) torna identico nell’albo delle vacanze, perché a quanto pare il postino, pur andando in vacanza, porta con sé qualche pacchetto. La struttura di quest’albo è identica a quella del primo: un sapiente e affascinante uso del digitale ci guida attraverso spaccati di case diverse, poste  su sfondi che cambiano continuamente e vanno dal bosco all’isola deserta, dalla giungla alla sorridente cittadina (il topino-postino fa delle vacanze da sogno, non c’è che dire!). Ogni casa è curata e pensata in modo originale, ogni personaggio che ci abita accenna ad una storia e lancia un “amo” narrativo che i piccoli lettori potranno cogliere per inc entrare autonomamente altre mille storie (cosa leggerà mai la signorina con il vestito leopardato nella foresta? E dove sono nascosti i tigrotti nella giungla?). Le tavole stesse sono trapuntate di dettagli fiabeschi che, se colti, ci guidano in altri mondi (c’è un Pollicino e ci sono i fratelli Hansel e Gretel, li avete notati?). A differenza del primo capitolo il fatto che i protagonisti siano tutti i membri della famiglia moltiplica i personaggi da seguire, disperdendo maggiormente la narrazione, che risulta così meno scandita.

In questi giorni di preparativi o semplicemente di riposo è un albo che farà sognare i più piccoli, quasi un moderno wimmelbuch che vi farà viaggiare verso le vacanze dei vostri sogni!

P.S. i bambini più piccoli (2-3 anni) adoreranno ritrovare un personaggio noto, e quelli più grandi (compreso il mio 6enne) non resisteranno alla curiosità!

Le vacanze degli animali
Marianne Dubuc – Paolo Cesari (traduttore)

32 pagine
Anno: 2016

Prezzo: 13,90 €
ISBN: 9788899064327

Orecchio acerbo editore
Compralo da Radice Labirinto se non sai come fare clicca qui che ti spiego.

Comments

  1. Noi lo abbiamo preso e messo un valigia, lo hanno adorato!

    • Ciao! Grazie di essere passata di qui 🙂 Sì è un libro che piace molto!!

Lascia un commento