Image
Top
Menu
27 aprile 2019

Fede cristiana interessante

5 libri da regalare in occasione di Comunione e Cresima - Scaffale Basso

5 libri da regalare in occasione di Comunione e Cresima – Scaffale Basso

Tra pochi giorni incomincia Maggio, un mese spesso scandito da appuntamenti religiosi importanti nella vita dei ragazzi. Quest’anno mio figlio Saverio, ad esempio, riceverà la prima Comunione, la figlia di una cara amica invece la Cresima. I sacramenti sono un passo davvero importante nella vita dei credenti, come consapevolezza e come grazia.

Nell’imbarazzo di pensare a qualche regalo per festeggiare questo momento, soprattutto guardando ai ragazzi di oggi che hanno tutto, come al solito volgermi ai libri mi è sembrata la scelta migliore. Oltre al consiglio di scegliere libri cuciti su misura sul carattere e le inclinazioni dei diversi lettori, vi propongo 5 libri a contenuto religioso, 5 percorsi diversi e inusuali, 5 libri belli da leggere e incuriosenti .

Massimo Camisasca, Tullio un anno dopo, Electa.

Questo romanzo, scandito in 10 capitoli (che riprendono 10 parabole evangeliche), segue la vita di Tullio, un ragazzino di seconda media, che vive tranquillamente la sua vita tra amici, famiglia, scuola. Ogni capitolo racconta in prima persona un’esperienza di vita senza nessun riferimento religioso, il titolo invece e una citazione a tutta pagina in carattere maggiore riprendono la parabola evangelica a cui si ispira-si lega il racconto. Una lettura che scorre piacevolmente e un legame, quello con la Scrittura, che mostra la pertinenza degli insegnamenti di Gesù alla vita reale e moderna.

Bénédicte Delelis – Éric Puybaret, Il Vangelo raccontato dagli animali, Ancora

Quello della coppia francese è un agile albo illustrato dove illustrazioni sognanti si accompagnano a brevi testi che si immaginano pronunciati dai vari animali che in modo discreto ma costante furono testimoni della vita di Gesù. Il primo racconto è quello di un cane da pastore presente all’annuncio della nascita di Gesù, segue poi il bue della mangiatoia, ma anche soggetti più defilati come la volpe dalla pancia vuota o il passero impaziente. Per ogni breve racconto, il riferimento evangelico suscita la curiosità del passo originale, mentre le immagini incantano con gentilezza.

Papa Francesco, Gesù è qui! La prima comunione, Piccola casa editrice.

Nonostante il titolo, il testo si compone di diverse parti scritte da diversi autori, anche se tutte inerenti la prima Comunione. Il testo si apre con un estratto da un’omelia di Papa francesco che parla proprio della Comunione, seguono un serie di interessanti resoconti che narrano dei Miracoli eucaristici, ovvero i casi storici in cui il pane e il vino eucaristici si trasformarono miracolosamente in carne e sangue, infine chiude una breve riscrittura di un dialogo che il Papa emerito, Benedetto XVI, ebbe con un gruppo di bambini che si stavano preparando alla prima Comunione. In generale il testo scorre con facilità e gli episodi miracolosi, che scorrono nel tempo dal 750 fino al 1906, risultano particolarmente interessanti anche per il fatto che spesso furono dei ragazzini i protagonisti della vicenda.

Margaret McAllister – Alida Massari, Storie dimenticate della Bibbia, Il pozzo di Giacobbe

Davvero curioso è questo testo, a metà strada tra il testo narrativo e l’albo illustrato che va a ripescare personaggi chiave della storia biblica spesso dimenticati a favore di nomi più altisonanti. Agar, Merib-Baal, la serva di Naamàn, Tabità… è bello riscoprire piccoli episodi biblici caduti nel dimenticatoio, ed è significativo ricordare che anche persone piccole, con ruoli che spesso possono sembrare marginali, hanno contribuito con umiltà e vera fede alla progressione della storia di amore di Dio nel mondo. La scrittura è coinvolgente e il ruoli femminili spiccano per coraggio e bellezza. Anche in questo caso la riscrittura è accompagnata dal riferimento biblico.

Pierdomenico Baccalario, Nella Bibbia ho incontrato, San Paolo

Quello di Pierdomenico Baccalario è il testo più complesso tra quelli proposti. L’autore italiano si cimenta in una riscrittura interessante proprio perché non vuole essere solo una semplificazione o un lavoro riassuntivo, ma piuttosto un esercizio di immedesimazione. L’intera Bibbia, selezionata attraverso moltissimi episodi, viene riscritta, dando voce ai diversi personaggi e focalizzando per ciascun passaggio l’accento di uno dei protagonisti. Capita allora che alcuni dei passaggi dell’Antico Testamento siano narrati dall’angelo Gabriele, dall’angelo Michele, da Lucifero o magari da anonimi ebrei, da persone dai nomi dimenticati o anche da Dio. Lo stesso accade nel Nuovo Testamento (che comprende anche gli Atti degli apostoli), dove alle voci degli apostoli fanno da controcanto quelle delle donne, di Gesù, ma anche di malati senza nome. Un romanzo denso e interessante che si legge facilmente grazie alla frammentazione data dal cambio di voce. Un romanzo che non vuole sostituirsi alla Bibbia – che per la sua bellezza può essere letta nella versione integrale – ma che alla Bibbia si ispira e alla Bibbia rimanda: un’esperimento interessante.

Tullio, un anno dopo
Massimo Camisasca

94 pagine
Anno: 2019

Prezzo: 14,90 €
ISBN: 9788891820358

Electa editore

Il Vangelo raccontato dagli animali
Bénédicte Delelis – Éric Puybaret 

28 pagine
Anno: 2018

Prezzo: 14,00 €
ISBN: 9788891820358

Ancora editore

Gesù è qui! La prima comunione
Papa Francesco – Paola Bergamini – Benedetto XVI 

60 pagine
Anno: 2014

Prezzo: 10,00 €
ISBN: 9788897086895

Piccola Casa editrice

Storie dimenticate della Bibbia
Margaret McAllister – Alida Massari – Francesca Fabris (traduttrice)

48 pagine
Anno: 2018

Prezzo: 10,00 €
ISBN: 9788861246751

Il pozzo di Giacobbe

Nella Bibbia ho incontrato
Pierdomenico Baccalario

454 pagine
Anno: 2013

Prezzo: 19,90 €
ISBN: 9788821577611

San Paolo